Menu

Intelletto e Spirito dell’Epoca

La ricerca dell’Assoluto

RODI COLOSSO

Rappresentare il sentimento religioso, le forme del culto, il mito e la sua suggestione interiore così come possiamo oggi percepirla è certamente una delle sfide più complesse cui siamo pervenuti. Suoni, colori, parole, riferimenti iconografici e architettonici sono gli elementi che abbiamo cercato di assemblare in un flusso che cercasse di restituire anche una dimensione maggiormente intima del fenomeno religioso. Ancora una volta abbiamo potuto integrare qualche manciata di secondi di ricostruzioni filmiche recenti alquanto suggestive che hanno contribuito non poco alla concretezza del visuale…

 

Il senso delle cose

073-massimiano guest hall

Anche il racconto della ricerca filosofica,  così caratterizzante il mondo antico e tutta la storia umana, è particolarmente difficile. Occorre cercare di rendere visivo prima di tutto un un contesto, una mentalità, una ‘temperie‘ unica, cercando di coinvolgere lo spettatore in una narrazione non cattedratica ma suggestiva, cioè capace di suscitare interesse ed empatia verso la ricerca filosofica che si espresse in quell’epoca. Così come anche capace di restituire lo ‘spirito del tempo‘ e i complessi cambiamenti politici e sociali che costituivano il quadro della ricerca filosofica o scientifica e dei suoi fini e intendimenti.

 

Le opere letterarie e la poesia

Altra sfida interessante è presentare opere letterarie di differenti paesi ed epoche in forma tale da restituirne una suggestione, un anticipo ogni volta in un modo diverso. Alle volte può servire una messa in scena teatrale o cinematografica di quel testo, o un film in cui si parla di quel certo libro, o ancora una galleria di dipinti sul tema, ma ogni volta il ‘booktrailer‘ deve saper introdurre lo spettatore al libro in una maniera non banale, evitando soluzioni di maniera, ma confrontandosi con i contenuti del libro e suggerendone una loro lettura interiore.